Risk Based Thinking – Rischio gestionale e ISO 9004

Il rischio gestionale riguarda l’incertezza legata all’impianto del sistema di gestione, all’organizzazione interna in processi e alla definizione e controllo del loro funzionamento, che si può riverberare sugli obiettivi di qualità. Come abbiamo visto nell’articolo precedente, dall’analisi SWOT (o TOWS) svolta per identificare il rischio strategico possono emergere indicazioni sulle…

Continua a leggere

Risk based thinking – SWOT e TOWS

Per l’analisi del rischio strategico, cioè quello che può compromettere o sostenere il raggiungimento degli obiettivi strategici dell’organizzazione, occorre analizzare il contesto in cui essa opera. Con contesto si intende sia il mondo esterno che l’ambiente interno all’organizzazione. Lo strumento più semplice per svolgere quest’analisi, che per aziende e contesti…

Continua a leggere

Risk based thinking – da dove si parte?

Come ormai è noto ai frequentatori del settore, l’edizione 2015 della norma ISO 9001 ha introdotto alcune significative novità, tra le quali il Risk Based Thinking, che alcuni traducono in italiano con “atteggiamento mentale orientato al rischio”. Ma in pratica cosa devono fare le organizzazioni per adeguarsi a questo requisito,…

Continua a leggere

“Se siamo soddisfatti della condizione presente, non ci può essere progresso“ Taiichi Ohno

Una disciplina tanto nominata ma probabilmente poco conosciuta nella sua profonda natura è il Lean Management. Alla sua origine, si chiamava Toyota Production System (TPS) e fu sviluppata da Taiichi Ohno, un ingegnere che lavorava nello stabilimento di produzione automobilistica Toyota. Durante la sua carriera, Ohno sviluppò una filosofia e…

Continua a leggere